Berlusconi: 'Me ne sono fatte otto', è ovvio che scherzavo

Berlusconi: 'Me ne sono fatte otto', è ovvio che scherzavo "Si sa che sono un tipo a cui piace fare battute"

Berlusconi: 'Me ne sono fatte otto', è ovvio che scherzavo
Roma, 22 set. (TMNews) - "Ma lo sapete, io sono un tipo a cui piace scherzare. Anche in quella telefonata in cui dicevo che me ne sono fatte otto, è ovvio che scherzavo. Nessuno potrebbe farlo". Così, conversando con alcuni parlamentari alla Camera, il presidente del Consiglio è tornato sulle intercettazioni che stanno emergendo dalle inchieste di Bari e Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA