Sabato 24 Settembre 2011

Yemen/ San'a, esercito attacca piazza del Cambiamento: 5 morti

San'a, 24 set. (TMNews) - Questa notte l'esercito yemenita ha lanciato un violento attacco contro la Piazza del Cambiamento a San'a, uccidendo almeno cinque oppositori, secondo alcuni testimoni oculari. Obiettivo delle forze del presidente di Ali Abdallah Saleh era i manifestanti che da gennaio chiedono la fine del suo regime. "Almeno cinque persone sono state uccise", ha confermato una fonte medica. Con queste nuove vittime sale a 25 il bilancio dei morti tra ieri e oggi e a 120 dall'inizio dell'ondata di violenze nella capitale nell'ultima settimana. Ieri, il presidente Saleh, rientrato a sorpresa in patria dopo oltre tre mesi di convalescenza a Riad, ha auspicato una tregua nei violenti scontri che contrappongono i suoi sostenitori e oppositori a San'a, in vista di una soluzione "negoziata" dell'impasse politica nel Paese arabo. Sempre ieri l'Amministrazione Obama ha chiesto al presidente Saleh di "impegnarsi per una transizione completa del potere", e ha condannato l'uso della forza contro i manifestanti antigovernativi, sottolineano come solo una "soluzione politica" possa mettere fine alla crisi. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata