Lunedì 26 Settembre 2011

Asterix continuerà a vivere, Uderzo ha trovato successore

Parigi, 26 set. (TMNews) - Uderzo, il papà di Asterix, ha annunciato di aver trovato un successore e ha evocato l'uscita di un nuovo album per la fine del 2012. "Mi sono reso conto che Asterix non appartiene solo ai suoi autori, ma anche ai lettori, ed è giusto così", ha dichiarato Albert Uderzo - creatore assieme a René Goscinny delle avventure di Asterix il Gallico - a margine di una cerimonia a Parigi presso il suo editore per festeggiare i 350 milioni di esemplari venduti del fumetto. Ma Uderzo, 84 anni, non ha voluto rivelare il nome del suo successore: "è un illustratore che ci segue da molto tempo nello studio che abbiamo creato", ha detto alla radio Rtl. Alla morte prematura di René Goscinny, il 5 novembre 1977, "avevo pensato di mandare tutto all'aria, ma ci ho ripensato - ricorda Uderzo - ed auspico che questa continuità prosegua per generazioni e generazioni". Asterix il Gallico nasce il 29 ottobre 1959 con il primo numero della rivista "Pilote Ca, c'est un journal!" ("Questo sì che è un giornale!"), di cui Albert Uderzo era il direttore artistico. Avventura dopo avventura la serie si consolida, il pubblico si appassiona e le vendite aumentano in maniera esponenziale. I 33 volumi della serie, divenuta emblematica di una Francia riottosa e indomabile, sono stati venduti in 350 milioni di esemplari, tradotti in un centinaio di lingue. (fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata