Lunedì 26 Settembre 2011

Pakistan/ Islamabad non attaccherà covo rete talebana Haqqani

Islamabad, 26 set. (TMNews) - Il Pakistan non lancerà offensive militari contro la rete talebana Haqqani nella sua roccaforte nelle zone tribali, malgrado gli appelli di Washington che la ritiene il suo nemico numero uno in Afghanistan. Lo ha dichiarato un responsabile militare pachistano. I responsabili americani hanno moltiplicato negli ultimi giorni le dichiarazioni che accusano il Pakistan di sostenere questo ramo della guerriglia afgana vicino ad al Qaida, chiedendogli di interrompere questi legami. A seguito delle critiche americane, il capo di stato maggiore dell'esercito pachistano, il generale Ashfaq Kayani, ritenuto da numerosi osservatori come la personalità più potente del Paese, ha convocato ieri i suoi generali di più alto grado. "Non penso che le indicazioni vadano in questa direzione", ha dichiarato un alto responsabile militare pachistano sotto copertura di anonimato, interrogato dopo questa riunione sul possibile lancio di un'offensiva nel Nord Waziristan, principale base della rete Haqqani in Pakistan.

Fco

© riproduzione riservata