Siria/ Francia dopo voto Onu: "Giorno triste per popolo siriano"

Siria/ Francia dopo voto Onu: "Giorno triste per popolo siriano" Russia e Cina hanno messo veto a risoluzione di condanna

Siria/ Francia dopo voto Onu: Giorno triste per popolo siriano
Parigi, 5 ott. (TMNews) - "E' un triste giorno per il popolo siriano" e "per il Consiglio di Sicurezza": così il ministro degli Esteri francese, Alain Juppé, ha deplorato la mancata adozione della risoluzione di condanna del regime siriano, a causa il veto posto da Cina e Russia."La Francia, con i suoi partner, ha cercato di proporre al Consiglio di Sicurezza un testo forte che potesse rispondere alle preoccupazioni di tutti", ha detto il capo della diplomazia francese. "E' un giorno triste per il popolo siriano e per il Consiglio di Sicurezza", ha aggiunto Juppé.Il testo della risoluzione, già limato dagli occidentali pertentare di sormontare le riserve di Pechino e Mosca, siminacciava il regime siriano del presidente Bashar al Assad di"misure mirate", e non di "sanzioni", per indurlo a mettere finealla repressione. Si tratta del primo veto russo-cinese dal 2008, quando i due paesi bloccarono le sanzioni Onu contro il presidente dello Zimbabwe, Robert Mugabe.(fonte Afp)

© RIPRODUZIONE RISERVATA