Tirrenia/ Matteoli: Governo impegnato a evitare istruttoria Ue

Tirrenia/ Matteoli: Governo impegnato a evitare istruttoria Ue Decreto da 132 milioni per il settore armatoriale

Tirrenia/ Matteoli: Governo impegnato a evitare istruttoria Ue
Roma, 5 ott. (TMNews) - "Aspettiamo il via libera dell'antitrust europeo per fare l'assegnazione di Tirrenia ai nuovi proprietari. Il presidente Berlusconi ieri è intervenuto sull'Unione europea per evitare l'avvio di un'istruttoria per abuso di aiuti di Stato e tutto il governo è impegnato su questo". Così il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altero Matteoli ha risposto a margine dell'assemblea di Confitarma (Armatori) sui rischi che l'Unione europea possa aprire un'istruttoria sulla privatizzazione di Tirrenia."Sono stato dal commissario per la Concorrenza Almunia - ha proseguito Matteoli - e mi aveva garantito che non ci sarebbero stati problemi". Il ministro ha escluso tagli anche all'industria armatoriale: "Allo stato non sono previsti tagli, ho firmato un decreto che assegna 132 milioni al settore che è all'economia per il concerto. Non sono previste neppure riduzioni sul registro internazionale. Stiamo lavorando anche su problemi seri come il contrasto alla pirateria".

© RIPRODUZIONE RISERVATA