Domenica 09 Ottobre 2011

Calcio/ Serie B: il Toro è scatenato, poker Livorno

Milano, 9 ott (TMNews) - Il Torino vince 3-1 a Verona e risponde al successo del Padova sul Brescia nell'anticipo. I granata di Ventura tornano così al comando solitario della classifica con tre punti di vantaggio sui veneti. Al Bentegodi il Toro trova il vantaggio al 16' con Bianchi (gran colpo di testa) e il raddoppio al 36' con Sgrigna. Il Verona accorcia prima dell'intervallo con un siluro di Abbate, ma nella ripresa Ebagua chiude i conti al 62' con un gran sinistro sotto la traversa. Il Livorno ritrova la vittoria travolgendo l'AlbinoLeffe allo stadio Atleti Azzurri d'Italia: i toscani si impongono 4-0 con le reti di Piccolo, Schiattarella e Belingheri (doppietta). Non finisce di stupire la Juve Stabia: la squadra di Braglia conquista il suo quarto successo consecutivo battendo 2-1 l'Ascoli al Romeo Menti. Sau e Mbakogu firmano il doppio vantaggio nel primo tempo, i marchigiani accorciano con Soncin a inizio ripresa, ma non basta. Al 95' le vespe si concedono anche il lusso di sbagliare un rigore (Erpen calcia sulla traversa). Colpaccio del Varese che vince 2-1 al Castellani di Empoli: decide un gol di Cellini al 94'. Terminano 1-1 Modena-Crotone e Grosseto-Vicenza (Frison para un rigore a Caridi al 94' e salva i veneti). Prima, storica vittoria del Gubbio in Serie B: la squadra di Pecchia si aggiudica la sfida tra neopromosse con la Nocerina, sconfitta 2-1 allo stadio Barbetti. Il match winner è Ragatzu (ex Cagliari).

Dsp

© riproduzione riservata