Lunedì 10 Ottobre 2011

Crisi/ Grecia, oggi nuovo sciopero generale dei trasporti

Atene, 10 ott. (TMNews) - La Chiesa greca deve collaborare con il governo di Atene per far sì che il Paese superi l'attuale grave crisi economica: lo ha dichiarato il patriarca ecumenico Bartolomeo, guida spirituale della Chiesa ortodossa. L'appello del Patriarca giunge in un clima sociale sempre più pesante: per oggi è previsto un nuovo sciopero generale dei trasporti mentre sono in corso i negoziati fra il governo e la troika dei creditori (Fmi, Banca Mondiale e Ue) per lo sblocco della nuova tranche di aiuti, che dovrà essere deciso entro il 24 ottobre prossimo. La Chiesa greca - non separata dallo Stato e accreditata di notevoli risorse finanziarie, specie immobiliari - viene spesso criticata per non aver contribuito in modo sufficiente all'erario pubblico: in particolare, chiese e monasteri sono stati esentati dalla recente tassa patrimoniale sugli immobili. Bartolomeo - accompagnato dal premier George Papandreou e da numerosi Ministri dell'esecutivo greco - ha festeggiato i vent'anni alla guida del patriarcato (che ha sede ad Istanbul) visitando i monasteri del monte Athos.

Mgi

© riproduzione riservata