Domenica 16 Ottobre 2011

Sicurezza/ A Modena polizia senza benzina,a via colletta popolare

Bologna, 16 ott. (TMNews) - Tempo tre o quattro settimane e la polizia di Modena rimarrà senza benzina. Per questo il Siulp ha deciso di promuovere una colletta popolare: un euro per garantire il pieno alle volanti e assicurare i servizi di presidio del territorio. L'iniziativa prenderà il via martedì 18 settembre. Il sindacato italiano unitario di polizia martedì dalle 9,30 alle 13,30 distribuirà ai passanti dei bollettini postali precompilati, ribattezzati dal Siulp "obbligazioni per maggiori sicurezza e legalità", con con l'invito a versare un contributo, anche di un euro soltanto, sul conto di solidarietà. Da tempo negli uffici mancano cancelleria e computer, mentre nei garage le auto di servizio rimangono ferme perché non si trovano i soldi per riparazioni e manutenzioni, come hanno più volte denunciato i sindacati anche di altre città. Anche le scorte di carburante tendono verso il rosso. In dotazione rimangono solo 5 mila litri di gasolio che, secondo le stime del Siulp, si esauriranno nell'arco 3-4 settimane al massimo. "Ad aggravare le cose - fa sapere il segretario provinciale Siulp Bruno Fontana - è giunta la decisione del Consiglio dei ministri di tagliare ulteriori 60 milioni a Polizia e Carabinieri per il biennio 2012-2013. E questo nonostante il Paese chieda a gran voce tagli alla politica piuttosto che a settori strategici come la sicurezza".

Pat/Cro

© riproduzione riservata