Domenica 16 Ottobre 2011

Cinema/ Il film di Sorrentino primo ai botteghini Italiani

Roma, 6 ott. (TMNews) - Il film di Paolo Sorrentino "This must be the Place" ha conquistato il box office italiano. La pellicola che il regista napoletano ha girato negli Stati Uniti con Sean Penn, nel ruolo di un rocker, e con la colonna sonora di David Byrne, ha incassato 300.000 euro nella prima giornata di programmazione. Il film di Sorrentino può teoricamente partecipare agli oscar nelle maggiori categorie. "This must be the place" sarà infatti distribuito negli Stati Uniti da The Weinstein Company (la stessa società che porta nei cinema i film di Tarantin) giusto in tempo per poter partecipare alla corsa ai premi più ambiti del cinema. "This Must be the Place", scritto da Paolo Sorrentino e Umberto Contarello, racconta la storia di un ricco e annoiato divo del rock (Sean Penn) che decide di ritirarsi dalla scene e partire alla ricerca dell'uomo che durante la Seconda Guerra Mondiale ordinò l'uccisione di suo padre in un campo di concentramento. "Nel mio film ci sono molti elementi: lo sfondo storico dell'Olocausto visto da un uomo di oggi, un personaggio annoiato chiuso nel suo mondo, un rapporto tra padre e figlio, la musica di David Byrne. Ci ho messo dentro tante cose perché un film è un'occasione per dire tante cose insieme. Sbaglia, ovviamente chi dice che è un film sull'Olocausto" ha spiegato Sorrentino. http://www.indigofilm.it/archive/details.php?type=film&id=54

Pmz

© riproduzione riservata