Domenica 16 Ottobre 2011

Grecia/Schaeuble taglio debito maggiore di quanto deciso a luglio

Roma, 16 ott. (TMNews) - La riduzione del debito della Grecia attraverso una partecipazione dei creditori privati dev'essere maggiore di quanto concordato a luglio dai capi di stato e di governo della zona euro per conseguire una "soluzione sostenibile" per l'ultraindebitato paese ellenico. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble che, in un'intervista alla rete televisiva pubblica Ard ha anticipato che ci saranno trattative con il settore bancario. "E' chiaro - ha detto Schaeuble, secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg - che ci dev'essere un coinvolgimento del settore privati che sia sufficiente a una soluzione sostenibile per la Grecia. Comunque, combattere i pericoli di contagio sui mercati finanziari è "almeno altrettanto importante". Esistono rischi di contagio nel settore bancario e gli istituti di credito devono essere dotati del "necessario" capitale, ha detto.

BOL

© riproduzione riservata