Lunedì 17 Ottobre 2011

Libia/ Le forze del Cnt entrano a Bani Walid

Tripoli, 16 ott. (TMNews) - Le forze del Consiglio nazionale di transizione sono entrate a Bani Walid, una delle ultime città ancora fedeli a Muammar Gheddafi, situata 170 chilometri a est di Tripoli. Intanto proseguono gli scontri nella città natale di Gheddafi, Sirte, mentre nella capitale libica i bulldozer hanno cominciato a demolire l'ex bunker del colonnello, Bab al-Aziziya. Il Cnt ha annunciato ieri la ripresa delle ostilità a Bani Walid, dove si stima ci siano ancora 1.500 fedelissimi di Gheddafi. Uno dei comandanti, Jamal Salem, ha ammesso alla France presse che le forze del nuovo governo libico hanno incontrato "forte resistenza", ma "non hanno ripiegato", mentre un altro funzionario ha dichiarato alla televisione libica Libya Al-Ahrar che i combattenti sono comunque riusciti ad arrivare nel centro della città. Non ci sono, al momento, conferme da fonti indipendenti. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata