Lunedì 17 Ottobre 2011

Spagna/ Eta, imminente l'annuncio di uno scioglimento definitivo

Roma, 17 ott. (TMNews) - Questa settimana l'Eta potrebbe mettere la parola "fine" a quattro decenni di violenza. Oggi si apre nei Paesi Baschi una conferenza sul separatismo basco, alla quale è attesa la partecipazione dell'ex segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan, del presidente dello Sinn Fein, Gerry Adams e dell'ex capo di gabinetto di Tony Blair, Jonathan Powell. A gennaio scorso il gruppo indipendentista basco - responsabile della morte di almeno 800 persone in oltre quarant'anni e considerato come un'organizazione terroristica dall'Ue e dagli Usa - aveva già annunciato un cessate il fuoco permanente. Una dichiarazione accolta con scetticismo dal governo di Madrid, che esige invece il totale disarmo dell'organizzazione basca. Alla conferenza, che si svolge nella città di San Sebastian, parteciperanno anche numerosi politici locali, fra questi anche rappresentanti baschi del partito socialista spagnolo e radicali nazionalisti baschi. Gli esponenti del partito conservatore spagnolo, il Pp, si sono rifiutati di partecipare. Tra poco più di un mese si svolgeranno in Spagna le elezioni legislative alle quali è prevista una netta vittoria del Partito Popolare di Mariano Rajoy, da sempre fautore di una linea di estrema durezza nei confronti del separatismo basco.

Fcs

© riproduzione riservata