Lunedì 17 Ottobre 2011

Libia/ Cnt: Bani Walid è stata completamente liberata

Roma, 17 ott. (TMNews) - La città di Bani Walid, uno dei pochi bastioni rimanenti delle milizie pro-Gheddafi, è stata "totalmente liberata". Ad annunciarlo è stato un comandante del Consiglio Nazionale di Transizione, dopo che in mattinata le forze del nuovo governo libico avevano riferito di essere penetrate nel centro della città. La città di Bani Walid è stata totalmente liberata e la strada è ora aperta a est verso Sirte, a sud verso Sebha e a ovest verso Tripoli" ha detto Seif al-Lasi, che dirige una brigata in provenienza da Zliten, un centro a nordest rispetto a Bani Walid. Seif al-Lasi ha precisato che "almeno una ventina di mercenari sono stati arrestati". Un altro comandante del Cnt, Salem Ghit, in precedenza aveva dato la notizia della presa del centro della città spiegando che negli scontri erano morti due soldati del Cnt mentre altri sedici erano rimasti feriti. Le forze del Cnt, aveva ancora aggiunto, hanno preso possesso dell'ospedale della città. L'assedio a Bani walid durava da oltre un mese e ieri il Cnt dopo una settimana di tregua aveva deciso una nuova offensiva.

vgp

© riproduzione riservata