Lunedì 17 Ottobre 2011

Cinema/ Tom Hanks: Non reciterò mai in 007

Milano, 17 ott. (TMNews) - "La parte del cattivo in 007? Quei ruoli non mi interessano". Lo dichiara Tom Hanks, intervistato dal settimanale Grazia. L'attore americano spiega anche il motivo: "Sono personaggi che non capisco. La verità è che i film come 007 sono solo azione e la parte migliore, in fondo, va sempre a Bond. Ho ben altro e meglio da esplorare". Hanks, nelle sale dal 21 ottobre con il suo nuovo film "L'amore all'improvviso-Larry Crowne", non ha mai nascosto la sua passione per lo spazio: "Ho 55 anni, non sono più un ragazzino, ma sogno ancora di diventare un astronauta - rivela -. Se mi garantissero un modo per andare lassù senza rimetterci la pelle, sarei il primo della fila". E sui suoi progetti futuri aggiunge: "Spero di realizzare un film tratto dalla serie di giocattoli spaziali Major Matt Mason".

Spt

© riproduzione riservata