Martedì 18 Ottobre 2011

Shalit/ Gilad riabbraccia i genitori, Netanyahu gli dà benvenuto

Roma, 18 ott. (TMNews) - Dopo cinque anni e quattro mesi di prigionia nella Striscia di Gaza, il caporale Gilad Shalit ha riabbracciato i genitori Aviva e Noam. Lo ha fatto sapere l'ufficio del premier israeliano Benjamin Netanyahu, aggiungendo che Netanyahu era presente all'incontro. "Shalom Gilad, benvenuto di nuovo in Israele, è così bello averti qui" ha dichiarato il primo ministro all'arrivo di Shalit nella base dell'Aeronautica israeliana di Tel Nof, dove l'ex prigioniero è stato trasferito in elicottero ed è stato accolto da autorità e familiari.

Spr

© riproduzione riservata