Borsa/ Ipotesi rinvio vertice Ue affonda Europa, Milano -3,02%

Borsa/ Ipotesi rinvio vertice Ue affonda Europa, Milano -3,02% Risale spread Btp-Bund, euro cala a 1,37 dollari

Borsa/ Ipotesi rinvio vertice Ue affonda Europa, Milano -3,02%
Roma, 20 ott. (TMNews) - Restano sotto tensione i titoli di Stato dell'Italia, mentre alla Borsa di Milano i ribassi si accentuano superando il 3 per cento dopo indiscrezioni della stampa tedesca su un possibile nuove rinvio del vertice europeo di domenica, da cui sono attese nuove energiche misure contro la crisi. Il Ftse-Mib accusa un calo del 3,02 per cento a circa 20 minuti dalla chiusura, ancora una volta zavorrato da nuove pesanti cadute dei gruppi bancari, sia Intesa Sanpaolo che Unicredit cedono oltre il 7 per cento.Intanto l'incertezza sul vertice Ue, tra voci di trattative allo stallo, riportano tensione sui titoli di Stato della periferira dell'area euro, ripercutendosi anche sui Btp italiani. Sulla scadenza a 10 anni i rendimenti sono saliti al 5,94 per cento mentre il differenziale di rendimento (spread) rispetto ai Bund della Germania è risalito a 386 punti base.Giù anche le altre Borse europee, Parigi accusa un meno 1,95 per cento, Francoforte un meno 2,43 per cento, Londra contiene il calo al meno 0,89 per cento. E torna a calare anche l'euro, nel tardo pomeriggio a 1,3702 dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA