Papa: In Italia fede non cessi rinnovarsi e produrre buoni frutti

Papa: In Italia fede non cessi rinnovarsi e produrre buoni frutti Dopo la messa che ha proclamato santo don Guanella e Conforti

Papa: In Italia fede non cessi rinnovarsi e produrre buoni frutti
Roma, 23 ott. (TMNews) - "Ancora una volta l'Italia ha offerto alla Chiesa e al mondo luminosi testimoni del Vangelo;rendiamone lode a Dio e preghiamo perché in questa nazione la fede non cessi di rinnovarsi e di produrre buoni frutti". Lo ha detto il Santo Padre Benedetto XVI, salutando i pellegrini al termine della Santa Messa per la proclamazione dei Santi: Guido Maria Conforti, Luigi Guanella e Bonifacia Rodríguez De Castro."Mi rivolgo anzitutto ai pellegrini venuti per rendere omaggio a San Guido Maria Conforti e a San Luigi Guanella, con un pensiero di speciale affetto e incoraggiamento per i membri degliIstituti da loro fondati - ha detto il Pontefice - i Missionari Saveriani, le Figlie di Santa Maria della Provvidenza e iServi della Carità. Saluto i Vescovi e le Autorità civili e ringrazio ciascuno per la sua presenza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA