Giovedì 27 Ottobre 2011

Usa/ Tablet "metro" degli americani: chi li usa è più ricco

New York, 27 ott. (TMNews) - Gli americani che utilizzano tablet sono in gran parte laureati, benestanti e interessati alle notizie. Lo dice un'indagine condotta dal gruppo di ricerca Pew Research Center nell'ambito del Progetto per l'Eccellenza nel Giornalismo. Lo studio, appena pubblicato, riporta che l'11 per cento della popolazione statunitense possiede un iPad o un apparecchio analogo, come il Samsung Galaxy Tab, il Motorola Xoom o il Nook Color e che di questi il 77 per cento usa il tablet tutti i giorni, per una media di 1 ora e mezza ogni 24 ore. Tra le attività più comuni c'è la ricerca e la lettura di notizie. Il 53 per cento dei possessori di tablet utilizza l'apparecchio per aggiornarsi quotidianamente sul quello che accade nel mondo e, grazie ai nuovi supporti tecnologici, il 30 per cento dichiara di dedicare più tempo all'informazione rispetto a prima. Inoltre sembra che questi dispositivi stimolino la ricerca di nuove fonti, così come l'approfondimento: il 42 per cento degli intervistati dichiara di leggere gli articoli per intero e non a caso aumentano le applicazioni per iPad lanciate da giornali, magazine o agenzie di stampa. Anche sul livello di istruzione dei possessori di tablet i dati raccolti parlano chiaro: il 51 per cento ha un laurea, contro il 28 per cento della popolazione americana nel suo complesso. Inoltre il 62 per cento ha un impiego a tempo pieno, una condizione che riguarda appena il 41 per cento degli statunitensi.

A24/Coa

© riproduzione riservata