Giovedì 27 Ottobre 2011

Sarah Scazzi/Oggi in aula dal gup è il giorno di Sabrina Misseri

Taranto, 27 ott. (TMNews) - Oggi è il giorno di Sabrina Misseri. In aula, di fronte al gup del tribunale di Taranto Pompeo Carriere, compariranno questa mattina per la loro arringa i legali della ragazza che è imputata di concorso in omicidio volontario, sequestro di persona e soppressione di cadavere con la madre Cosima Serrano. Gli avvocati Franco Coppi e Nicola Marseglia cercheranno di demolire la tesi della Procura che ha portato in carcere Sabrina dal 15 ottobre scorso con l'accusa terribile di aver ucciso la cugina quindicenne Sarah Scazzi il 26 agosto del 2010 ad Avetrana (Taranto). Quella di oggi è l'ultima udienza preliminare calendarizzata dal gup. La decisione del giudice Carriere sulle richieste di rinvio a giudizio della Procura dovrebbero arrivare il prossimo 10 novembre. Nell'udienza di ieri, intanto, si è registrato l'ennesimo colpo di scena quando Raffaele Misseri, l'avvocato di Cosimo Cosma (nipote di Michele Misseri, come lui imputato per la soppressione del cadavere di Sarah), ha concluso la sua arringa chiedendo al gup la riesumazione del cadavere di Sarah e una nuova autopsia.

Xta

© riproduzione riservata