Giovedì 27 Ottobre 2011

Libia/ La Russa: Italia pronta a fare ancora la sua parte

Roma, 27 ott. (TMNews) - Alla fine della missione Unified Protector della Nato, "l'Italia è pronta a fare la sua parte confermando quel ruolo preminente che storia, geografia, cultura, le assegnano nei confronti del Paese amico". E' quanto ha detto al Senato il ministro della Difesa Ignazio La Russa. "Decisivi, da questo punto di vista, saranno ovviamente l'orientamento e le eventuali richieste del nuovo governo libico e le coerenti decisioni degli Organismi Internazionali", ha sottolineato il ministro. "Terminato il momento del combattere si presenta ora il momento di ricostruire. Ricostruire una statualità, innanzitutto, in un Paese devastato da questi otto mesi di guerra civile, messo in ginocchio dal lacerante contrasto fra le forze lealiste e quelle insorte", ha spiegato La Russa.

Coa

© riproduzione riservata