Giovedì 27 Ottobre 2011

Libia/ Onu vota oggi per mettere fine a operazioni Nato

Parigi, 27 mar. (TMNews) - Il Consiglio di Sicurezza Onu dovrebbe adottare oggi una risoluzione per mettere fine il 31 ottobre le operazioni militari nato in Libia. Lo ha detto il ministro degli esteri francese citato dal portavoce Bernard Valero. "Questa risoluzione riflette il consenso del consiglio di sicurezza sulla necessità di mettere fine alle operazioni militari" ha detto Valero. Ieri il Consiglio di transizione libico aveva chiesto alla Nato una proroga della missione almeno sino alla fine dell'anno La Nato aveva preso il 31 marzo scorso il comando delle operazioni militare iniziate in Libia il 19 marzo nell'ambito di una risoluzione Onu che autorizzata un intervento militare a protezione dei civili. Secondo un portavoce del dipartimento di Stato Usa, sono attualmente in corso delle discussioni con Cnt per definire un possibile nuovo ruolo della Nato: controllo delle frontiere, assistenza per la smobilitazione dei combattenti, recupero delle armi in circolazione. Ieri, nel corso di un summit in Qatar, il capo di stato maggiore qatariota aveva ventilato la possibilità di una nuova coalizione di almeno 13 paesi che potrebbero collaborare alla "formazione e all'addestramento delle forze armate, alla raccolta delle armi, all'integrazione dei ribelli all'interno delle istituzioni militari". Riferendosi proprio alla riunione di ieri in Qatar, il ministro della Difesa italiano Ignazio La Russa" ha osservato: "Abbiamo già avuto una richiesta per una nostra partecipazione" a una nuova missione internazionale in Libia. La Russa ha aggiunto: "sono state ipotizzate delle soluzioni che meritano un'attenta valutazione italiana. Ad esempio la formazione della polizia anche per il monitoraggio e il contenimento dell'immigrazione".

vgp

© riproduzione riservata