Giovedì 27 Ottobre 2011

Usa/ Economia accelera oltre attese, Pil III trim +2,5% annuo

New York, 27 ott. (TMNews) - Accelerazione leggermente superiore al previsto dell'economia negli Stati Uniti: il Pil del terzo trimestre ha registrato un tasso di crescita su base annua del 2,5 per cento, secondo quanto riferito dall'amministrazione federale.Il dato, reso noto dal dipartimento del Commercio è lievemente inferiore alle stime, con gli analisti che si aspettavano un aumento del 2,7%. L'economia americana era cresciuta di appena lo 0,4% nei primi tre mesi dell'anno e dell'1,3% nel secondo trimestre dell'anno. Scomponendo il dato, da segnalare che le spese dei consumatori sono aumentate del 2,4% nell'ultimo trimestre, a fronte dello 0,7% dei tre mesi precedenti. In aumento anche gli investimenti aziendali, cresciuti tra giugno e settembre del 16,3% rispetto al 10,3% del secondo trimestre. Alla crescita dell'economia americana hanno contribuito anche le spese federali e la crescita delle esportazioni, mentre sono diminuite le spese delle amministrazioni locali e nelle scorte di magazzino. L'economia americana è cresciuto, recuperando dopo gli effetti del terremoto in Giappone e nonostante le incertezze sullo situazione fiscale negli Stati Uniti e sulla crisi del debito dell'Eurozona. Guardando al futuro,con il mercato immobiliare moribondo, l'elevato tasso di disoccupazione nazionale e la fiducia dei consumatori al minimo da due anni, alcuni economisti sono preoccupati che la ripresa economica rallenterà nuovamente.

A24-Zap

© riproduzione riservata