Martedì 01 Novembre 2011

Crisi/ Cesa (Udc): Premier faccia passo indietro

Roma, 1 nov. (TMNews) - L'Udc chiede le dimissioni del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. "Come avevamo purtroppo pronosticato - osserva il segretario Lorenzo Cesa - siamo scivolando verso la situazione greca, tra l'irresponsabilità generale di chi evoca complotti, speculazioni internazionali o è impegnato nella contabilità parlamentare". "Berlusconi - invita Cesa - prenda atto che in tutto il mondo è considerato parte del problema e non la possibile soluzione. Faccia un passo indietro e dia il suo contributo a salvare l'Italia insieme a tutti coloro che in Parlamento si dichiareranno disponibili".

Luc

© riproduzione riservata