Martedì 01 Novembre 2011

Borsa/ Si aggrava ulteriormente caduta Milano -6%, record spread

Roma, 1 nov. (TMNews) - Si accentua ulteriormente la caduta della Borse di Milano, con l'indice Fste-Mib che subisce un ribasso del 6,23 per cento. Questo mentre ha segnato ulteriori ampliamenti il differenziale (spread) di rendimento tra Btp italiani a dieci anni e Bund della Germania, che ha toccato quota 441 punti base dopo l'allarme lanciato da Fitch. Secondo l'agenzia di rating il referendum della Grecia sulle nuove misure di risanamento concordate in cambio degli aiuti europei mette a repentaglio la stabilità e la "vitalità" stessa dell'area euro. Da stamattina le Borse europee hanno ripreso a calare in maniera acuta. I nuovi piani anti crisi appena concordati tra leader europei vengono rimessi in discussione alla base, dopo che ieri sera il premier della Grecia, George Papandreou, ha annunciato di voler sottoporre a referendum popolare il nuovo piano di aiuti europei al paese che implica un inasprimento delle misure di risanamento dei conti.

Voz

© riproduzione riservata