Mercoledì 02 Novembre 2011

Gb/ Oggi la sentenza sull'estrazione di Assange in Svezia

Londra, 2 nov. (TMNews) - L'Alta corte di Londra si pronuncerà oggi sulla richiesta di estradizione avanzata dalle autorità svedesi contro il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, accusato di stupro e aggressione sessuale. Il giudizio è previsto attorno alle 9.45 ora locale (le 10.45 in Italia). Accusato di stupro da due donne svedesi, l'australiano, 40 anni, è stato arrestato nel dicembre scorso a Londra, in virtù di un mandato di cattura europeo spiccato da Stoccolma, prima di essere posto agli arresti domiciliari nella casa di un amico, a due ore dalla capitale britannica. L'arresto avvenne mentre WikiLeaks pubblicava migliaia di documenti diplomatici americani riservati; Assange, ha sempre negato le accuse, sostenendo che le due donne erano consenzienti. La prima sentenza emessa lo scorso febbraio aveva dato il via libera all'estradizione in Svezia, ma i legali di Assange hanno lanciato una lunga procedura di appello che si conclude con la decisione attesa per oggi. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata