Mercoledì 02 Novembre 2011

Da Treviso a Boston, fisico Zuccon assunto da Mit. "Pagano di più"

Treviso, 2 nov. (TMNews) - Lo vuole il Mit di Boston, il prestigioso ateneo americano in cui insegna il guru Nicholas Negroponte, ed è disposto a pagarlo quattro volte di più rispetto all'Italia. Paolo Zuccon, fisico trevigiano, verrà ingaggiato per tre anni nel tempio della tecnologia d'oltreoceano. E' un altro caso di "drain brain", come riporta 'La Tribuna' di Treviso, il 39enne Zuccon sta studiando il Big Bang e lascerà l'Italia perché il Massachussets Institute of Technology gli offre una cattedra in fisica con una retribuzione che supera di quattro volte quella che potrebbe mai ricevere nel suo Paese. Zuccon ha vinto l'incarico di 'assistant professor' al Mit e insegnerà fisica. Il docente trevigiano da dieci anni è ricercatore presso l'Istituto nazionale di fisica nucleare di Perugia dove lavora a fianco al premio Nobel, Samuel Ting in un'equipe internazionale che studia la misurazione del flusso di raggi cosmici nello spazio per comprendere la natura della materia oscura e la ricerca di anti-materia di origine primordiale, quella prodotta dal cosiddetto Big Bang.

Bnz-Cer

© riproduzione riservata