Domenica 06 Novembre 2011

Iran/ Peres ribadisce: attacco a Teheran "sempre più verosimile"

Gerusalemme, 6 nov. (TMNews) - Il presidente israeliano Shimon Peres ha ribadito ieri notte in una intervista ad una televisione israeliana, che "un attacco all'Iran" da parte di Israele e di altri Paesi è "sempre più verosimile". "I servizi di intelligence dei diversi Paesi che sorvegliano l'Iran sono preoccupati e spingono i loro responsabili politici a denunciare che l'Iran è vicino ad ottenere l'arma atomica", ha dichiarato Peres alla seconda emittente privata della tv israeliana. (con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata