Martedì 15 Novembre 2011

Calcio/ Moratti: Cedere titolo 2006? Non ci penso proprio

Milano, 15 nov (TMNews) - "Cedere lo scudetto 2006? Non mi passa neanche per la testa". Lo ha dichiarato, ai microfoni di Telelombardia, il presidente dell'Inter Massimo Moratti. Parole che tengono accesa la polemica che ruota intorno a Calciopoli e che arrivano a distanza di qualche ora dall'esposto presentato dalla Juventus al Tar del Lazio contro la Figc e nei confronti della società nerazzurra, proprio in relazione allo scandalo che travolse la società bianconera nell'estate 2006. E sulla richiesta di risarcimento dei danni presentata dalla Juve (oltre 400 milioni di euro), Moratti è lapidario: "Sono tanti, ma non entro in questa cosa perché se devo essere sincero la trovo anche ridicola". Il presidente dell'Inter, infine, smentisce di avere incontrato il tecnico del Barcellona Pep Guardiola, in Italia nei giorni scorsi per assistere alla partita del Brescia contro l'Ascoli: "Assolutamente no, l'hanno chiesto anche a me, ma assolutamente no, non ci siamo visti. Tevez? Sinceramente non so dove sia, penso in Sud America".

Dsp/Sar

© riproduzione riservata