Martedì 15 Novembre 2011

Conti pubblici/ Bankitalia: Debito cala a settembre, 1.883,7 mld

Roma, 15 nov. (TMNews) - Debito in calo a settembre 2011 per il secondo mese consecutivo. Lo rileva il supplemento al bollettino statistico della Banca d'Italia su 'Finanza pubblica, fabbisogno e debito'. Il valore del debito è diminuito per il secondo mese consecutivo portandosi a 1.883,7 miliardi. "La diminuzione nominale del debito rispetto al mese precedente (15,8 miliardi), riflette soprattutto - spiega Via Nazionale - il decumulo delle attività del Tesoro presso la Banca d'Italia (-29,0 miliardi, a 15,6 miliardi) controbilanciato dal fabbisogno registrato in questo mese (13,2 miliardi)".

Red/Rbr

© riproduzione riservata