Martedì 15 Novembre 2011

Tv/ Grande Fratello, la mamma burlesque: in Casa ero la meno nuda

Roma, 15 nov. (TMNews) - Sarà ricordata come la mamma burlesque del Grande Fratello. Claudia Letizia, 32enne e seconda eliminata della dodicesima edizione, criticata fin dal suo ingresso nella Casa per la sua passione per il genere di spettacolo reso famoso da Dita Von Teese e per essersi spesso spogliata davanti alle telecamere, ha difeso il suo comportamento nei 22 giorni di permanenza nel reality. Dopo aver perso al televoto contro Gaia, Claudia ha detto di essere finita in nomination perché "nella Casa all'improvviso si era creata una coalizione" contro di lei. "Le donne erano invidiose nei miei confronti. Una come Sofia che non crea problemi è difficile che la mandino via, io invece mi sono fatta notare". Alle critiche di essersi messa troppo a nudo, la mamma burlesque ha risposto: "Non capisco perché si continui a insistere su questa cosa. Al massimo mi sono fatta vedere in costume, così come vado al mare con mio marito e mio figlio. Le altre donne erano molto più nude di me, si facevano la doccia con l'intimo di pizzo, forse io davo fastidio perché sono mamma e sono più formosa". "Il Gf è stata un'esperienza importante, ma non me la sono goduta come avrei potuto, mi mancava la mia famiglia e mi sono autoeliminata. Non mi interessava più far parte di quel gruppo, sono finti buonisti e i peggiori sono Mirko e Leone" ha dichiarato Claudia. La passione per il burlesque è nata in lei "dopo aver visto Dita Von Teese a Sanremo, ma già prima - ha raccontato - acquistavo bustini, guanti, paillettes, mi piace come stile e siccome sono ironica mi sono riscoperta e mi è venuto naturale. Ho anche partecipato a un programma tv (ndr Lady Bulesque su Sky) dove sono piaciuta. Il futuro? Seguire il mio sogno di fare l'attrice di cinema".

Lua

© riproduzione riservata