Giovedì 17 Novembre 2011

Crisi/ Mussari: Bene il Btp-Day, si terrà il 28 novembre

Roma, 17 nov. (TMNews) - Il 28 novembre sarà probabilmente il Btp-Day, il giorno dell'acquisto di titoli di Stato del debito pubblico italiano, e in quell'occasione le banche rinunceranno alle commissioni. Ad annunciarlo il presidente dell'Abi, Giuseppe Mussari, il quale ha definito "importante" l'iniziativa lanciata dall'imprenditore Giuliano Melani, il 4 novembre scorso. La proposta, ha scritto Mussari sul 'Corriere della Sera', "è un segnale" che testimonia il "risveglio, una ritrovata voglia d'impegno che non può cadere nel vuoto". L'iniziativa, ha spiegato Mussari, ha ricevuto molte e qualificate adesioni" ed è "positivo che molte banche abbiamo subito aderito alla giornata del Bot del Btp, che potrebbe essere fissata per il prossimo 28 novembere, rinunciando per quell'occasione alle commissioni connesse all'acquisto dei titoli di Stato". "Ogni banca deciderà autonomamente, se e come partecipare, ma confido nella più ampia partecipazione possibile", ha puntualizzato il presidente dell'Abi, il quale ha inoltre precisato che l'azzeramento delle commissioni d'acquisto non equivale all'azzeramento di tutti i costi connessi alla sottoscrizione".

Cos

© riproduzione riservata