Venerdì 25 Novembre 2011

Cile/ Santiago, studenti di nuovo in piazza, scontri con polizia

Santiago, 25 nov. (TMNews) - Migliaia di studenti cileni, che da mesi si battono per una riforma del sistema d'istruzione nazionale, hanno manifestato ieri a Santiago, mentre il Parlamento cileno è impegnato a discutere il budget per l'istruzione per il 2012. Circa 10.000 studenti, secondo le cifre fornite dagli organizzatori, hanno sfilato in due cortei distinti per le strade della capitale. Ci sono stati scontri tra gruppi di studenti e la polizia, che ha arrestato 58 persone. In Parlamento, la maggioranza di destra, che controlla la Camera dei deputati, e l'opposizione di sinistra, che ha la maggioranza in Senato, stanno conducendo elle trattative serrate sul budget per l'istruzione, che dovrà essere approvato entro il 30 novembre. Gli studenti chiedono maggiori fondi e maggiori investimenti dello Stato nell'istruzione pubblica, penalizzata dalle politiche liberiste seguite dalla dittatura di Pinochet che ha governato il Cile dal 1973 al 1990.

Plg

© riproduzione riservata