Venerdì 25 Novembre 2011

Governo/ Monti non decide sottosegretari. C'è nodo Grilli

Roma, 25 nov. (TMNews) - Palazzo Chigi ieri l'aveva lasciato trapelare, nessuna nomina dei sottosegretari in concomitanza con il consiglio dei ministri che si è tenuto stamane a Palazzo Chigi. Secondo quanto si apprende, alla base della scelta di non dotare fin da oggi l'esecutivo della squadra di sottogoverno ci sarebbe fra l'altro la difficoltà di individuare la figura dei viceministri all'Economia, dicastero gestito ad interim da Mario Monti. In particolare, lo scoglio sul quale si sarebbe arenata la trattativa sarebbe rappresentata dall'ingresso dell'attuale direttore generale del Tesoro Vittorio Grilli nel ruolo di viceministro. Una figura gradita a Monti e sul cui nome sembrava essere stata raggiunta l'intesa. Eppure, riferiscono le stesse fonti, l'ingresso da viceministro sarebbe stato 'congelato' per volontà dello stesso Grilli. Contribuendo a determinare, fra l'altro, anche lo slittamento delle nomine.

Tom/Adm

© riproduzione riservata