Venerdì 25 Novembre 2011

Crisi/ Bundesbank rassicura su Italia: Può superare difficoltà

Roma, 25 nov. (TMNews) - Messaggi rassicuranti sull'Italia dal presidente della Bundesbank, la Banca centrale della Germania: il paese è in grado di superare con i propri mezzi le attuali difficoltà, ha affermato Jens Weidmann intervenendo ad un convegno a Francoforte. Questo richiederà un processo di risanamento "doloroso", che assieme a finanze pubbliche sostenibili ripristini anche tassi di crescita economica "solidi". L'Italia ha sì accumulato un livello di debito pubblico pericolosamanete alto, ma secondo Weidman è sbagliato ritenere che sia sull'orlo di un dissesto, perché al tempo stesso imprese e famiglie italiane hanno livelli di debiti relativamente bassi. E guardando ai rendimenti dei titoli di Stato italiani, schizzati alle stelle ancor più oggi dopo aste allarmanti su bond a breve scadenza, Weidmann ha ricordato che prima dell'euro l'Italia doveva pagare "tassi di interesse più elevati" perfino di quelli attuali. Il capo della Budesbank, che come tutti i governatori di banche centrali dell'area euro siede nel consiglio direttivo della Bce - ha anche respinto gli allarmismi sulla recente asta di titoli di Stato tedeschi, affermando che i Bund restano tra i bond preferiti dagli investitori.

Voz

© riproduzione riservata