Sabato 26 Novembre 2011

Omicidio/ Palermo, rissa finisce in tragedia: ucciso un 33enne

Palermo, 26 nov. (TMNews) - C'è stato un omicidio la notte scorsa a Palermo. I carabinieri hanno arrestato tre persone, un muratore 58enne e due disoccupati di 25 e 34 anni, con l'accusa dell'omicidio di un raccoglitore di ferro 33enne; e altri due uomini, fratelli della vittima, accusati di rissa aggravata in concorso. Secondo quanto ricostruito dai militari, la notte scorsa la vittima, insieme ai fratelli, si era recato a casa del cognato per chiarire passate controversie familiari. Dalla discussione ne è scaturita una violenta lite, al culmine della quale il raccoglitore di ferro è stato colpito all'addome con una baionetta. Trasportato immediatamente all'ospedale "Buccheri La Ferla", l'uomo è morto poco dopo a causa delle grosse emorragie.

Xpa

© riproduzione riservata