Sabato 26 Novembre 2011

Marocco/ Islamisti Pjd pronti a governo di coalizione

Parigi, 26 nov. (TMNews) - Il capo del partito islamista giustizia e sviluppo (Pjd) che ha rivendicato la vittoria alle elezioni in Marocco si è detto pronto a "Un governo di coalizione" per "il buon governo". Parlando a France 24 Abdelilah Benkirane ha detto: "è un successo. Per quanto riguarda le alleanze, lo ripeto: siamo aperti a tutti". Benkirne ha quindi aggiunto: "ora siamo tutti obbligati a rivedere il programma per trovare l'accordo su un programma comune, ma l'essenziale del nostro programma e di chi vorrà governare con noi è chiaro e si basa su due direttrici: democrazia e buon governo". "oggi - ha proseguito - quello che voglio promettere ai marocchini, e che io e la squadra che lavorerà con me cercheremo di essere il più seri e il più razionali possibili". I risultati definitivi del voto in marocco sono attesi per il tardo pomeriggio di oggi ma il Pjd ha già rivendicato la vittoria con "oltre 100 seggi" sui 395 in palio. Dopo l'annuncio ufficiale dei risultati del voto, previsto per domani, il re Mohamed VI dovrà designare il premier incaricato di formare un governo di coalizione. Secondo la nuova costituzione il re dovrà dare l'incarico al partito di maggioranza.

vgp

© riproduzione riservata