Sabato 26 Novembre 2011

Enav/ Borgogni interrogato da pm Roma

Roma, 26 nov. (TMNews) - Il direttore relazioni esterne di Finmeccanica, Lorenzo Borgogni, viene interrogato dagli inquirenti della Procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti Enav. Nei confronti del manager i pubblici ministeri Rodolfo Sabelli, Giovanni Bombardieri e Paolo Ielo avevano chiesto la custodia cautelare in carcere ma il gip aveva respinto tale istanza. Nel pomeriggio, invece, è stato ascoltato in qualità di testimone il dirigente dell'Enav Fausto Simoni. In alcune intercettazioni altri indagati dicono di lui che era da convincere perché non prendeva mazzette. In questi giorni, anche su internet, Simoni è da molti acclamato come paladino anti-tangenti.

Nav/Sar

© riproduzione riservata