Lunedì 28 Novembre 2011

Lavoro/ De Magistris manda dossier a Monti su situazione Napoli

Roma, 28 nov. (TMNews) - Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, invierà oggi una lettera al presidente del Consiglio, Mario Monti, con un dossier sulle priorità della città partenopea. Lo ha annunciato intervenendo alla trasmissione 'in 1/2h' di Lucia Annunziata, su Rai 3. "Le priorità sono la lotta per il lavoro e per il mantenimento di realtà industriali come Ansaldo Breda e Ansaldo Sts". La richiesta a Monti ed al ministro per lo Sviluppo economico, Corrado Passera, è "di fare qualcosa per il lavoro, per gli imprenditori seri e non per i prenditori". Parlando poi nel dettaglio delle rivendicazioni dei lavoratori della Ansaldo Breda e della Ansaldo Sts, De Magistris ha dapprima evidenziato l'importanza delle aziende del settore ferroviario che rappresentano "non lavoro assistito ma il futuro in un momento in cui si punta a potenziare il comparto dei trasporti". "Non vorrei - ha quindi sottolineato - che i lavoratori debbano pagare se Finmeccanica è stato, come appare da quanto emerge sull'inchiesta, un canale diretto del finanziamento illecito dei partiti e della corruzione".

Gic

© riproduzione riservata