Mercoledì 30 Novembre 2011

Crisi/ Disoccupazione record nell'area euro: a ottobre 10,3%

Roma, 30 nov. (TMNews) - Torna ad aumentare la disoccupazione media nell'area euro, salendo al 10,3 per cento ad ottobre ha segnato un nuovo record dal lancio della valuta unica, secondo i dati diffusi da Eurostat. A settembre era già aumentata al 10,2 per cento, dal 10,1 per cento di agosto. In termini assoluti si sono contati 126 mila disoccupati in più rispetto al mese precedente, con cui il totale dell'area valutaria è salito a 16 milioni 294 mila disoccupati. Guardando a tutta l'Unione europea a 27 la disoccupazione è anche in questo caos aumentata di un decimale di punto, al 9,8 per cento coinvolgendo 23 milioni 554 mila persone, 130 mila più rispetto al mese precedente. Intanto sempre secondo Eurostat l'inflazione media è rimasta stabile al 3 per cento su base annua, in questo caso si tratta però della stima preliminare relativa a novembre.

Voz

© riproduzione riservata