Giovedì 01 Dicembre 2011

Contraffazione/ Palermo, Gdf sequestra 40mila prodotti:3 denunce

Palermo, 1 dic. (TMNews) - Si intensifica l'attività della Guardia di finanza di Palermo contro la vendita di prodotti con i marchi contraffatti. Le fiamme gialle hanno individuato un capannone con all'interno 1.460 capi di abbigliamento abilmente contraffatti e recanti marchi di note griffes di moda. I militari hanno sequestrato la merce denunciato un ventottenne proprietario del capannone. All'interno del porto, poi, la Guardia di finanza in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane, hanno rivenuto, stipati all'interno di un semirimorchio, 460 scatoloni contenenti 5.508 paia di scarpe sprovviste della indicazione di provenienza. Anche in questo caso la merce è stata sequestrata. I baschi verdi del Gruppo Pronto Impiego Palermo, invece, nell'ambito di un controllo effettuato presso un negozio di via Oreto, gestito da un cinese di 48 anni, hanno sequestrato 9.158 tra accendini, orologi, sveglie, materiale elettrico e altre merci, riportanti i loghi contraffatti Marlboro, Cars, Disney e Ben 10. Il cinese è stato denunciato a piede libero. I militari del nucleo di polizia tributaria di Palermo, inoltre, hanno identificato, nei pressi del triangolo compreso tra la Stazione centrale, la via Lincoln e il Mercato di Ballarò, un palermitano di 40 anni che vendeva su una bancarella 82 dvd contraffatti; la successiva perquisizione dell'abitazione dell'uomo, denunciato a piede libero, ha permesso di rinvenire 23.590 stickers ed altri accessori per l'infanzia con le immagini contraffatte di noti personaggi dei cartoni animati.

Xpa

© riproduzione riservata