Martedì 10 Febbraio 2009

Gb; Spiragli in economia non aiutano il partito laburista

Roma, 10 feb. (Apcom) - Malgrado i timidi segnali positivi per l'economia della Gran Bretagna, il premier Gordon Brown e il partito laburista continuano a perdere consensi nei sondaggi e secondo l'ultima rivelazione di Populus - rivelata dal Times - il balzo in avanti dell'esecutivo goduto all'indomani del suo intervento per il salvataggio delle banche è stato cancellato del tutto. Il partito laburista ha perso cinque punti percentuali nell'ultimo mese, scendendo al 28 per cento, il livello più basso in sei mesi. Dati negativi anche per i tories, retrocessi di un punto percentuale rispetto allo scorso mese, e ora al 42 per cento. Notizie buone invece per il terzo partito: i Liberal democratici su di 3 punti, ora al 18 per cento. In salita anche i consensi per i partiti minori, come i nazionalisti scozzesi, i verdi, il Uk Independence Party e il British National Party.

Bfr

© riproduzione riservata