Giovedì 19 Febbraio 2009

Nordcorea;Clinton: Usa preoccupati per successione a Kim Jong Il

New York, 19 feb. (Apcom) - Gli Stati Uniti sono "profondamente preoccupati" per l'ipotesi di una successione alla guida della Nord Corea. Lo ha detto il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, durante il volo verso Seul nel corso della sua visita ufficiale in Asia. Secondo Clinton la scelta del successore dell'attuale dittatore Kim Jong Il potrebbe in futuro creare una situazione di crisi e peggiorare le già delicate relazioni internazionali di Pyongyang. Il segretario di Stato ha descritto la situazione al governo del Paese come "incerta" aggiungendo che un cambio al governo della Corea del Nord potrebbe generare conflitti con i Paesi confinanti. I commenti si riferivano in particolare ai problemi di salute del dittatore nordcoreano colpito da un infarto circa un anno fa.

Bat-Emc

© riproduzione riservata