Giovedì 19 Febbraio 2009

Guadalupa; Fillon propone aumento 200 euro per stipendi più bassi

Parigi, 19 feb. (Ap) - Il primo ministro francese Francois Fillon ha dichiarato che il governo di Parigi è pronto ad andare incontro alle richieste degli abitanti di Guadalupe e "propone un aumento di 200 euro per i salari più bassi". La sua proposta, ha spiegato il premier su Rtl, sarà sottoposta a "patronato e sindacati" di Guadalupa già in mattinata. FIllon ha denunciato il clima di violenza che si è manifestato in queste ultime settimane sull'isola delle Antille francesi e ha condannato l'uccisione di un sindacalista: "Un crimine commesso da delinquenti in cui le forze dell'ordine nono sono affatto implicate". Nei territorio d'Oltremare di Guadalupa e Martinica è in vigore uno sciopero generale da un mese, degenerato negli ultimi giorni in gravi violenze e guerriglia urbana. Queste isole, ad oltre 7mila chilometri di distanza dalla Francia, meta delle vacanze dei francesi, conoscono una gravissima crisi sociale ed economica. Il tasso di disoccupazione è del 22% nella Guadalupa (450.000 abitanti) e nella Martinica (400.000 abitanti). Il Pil pro capite è appena il 60% della media francese. In totale nei Dipartimenti d'Oltremare nel Pacifico e nell'Oceano indiano vivono 2,3 milioni di abitanti.

Fcs

© riproduzione riservata