In meno di 2 mesi 20 casi di stupro,l'Italia delle violenze

In meno di 2 mesi 20 casi di stupro,l'Italia delle violenze Particolarmente colpita la Capitale, da Capodanno alla Caffarella

In meno di 2 mesi 20 casi di stupro,l'Italia delle violenze
Roma, 25 feb. (Apcom) - Da quando, la notte di capodanno, unaragazza di 24 anni è stata violentata nei bagni chimici di 'Amore09', uno degli eventi organizzati dal Comune di Roma perfesteggiare l'ultimo dell'anno, non passa giorno in Italia senzaun nuovo caso di violenza sessuale. Difficile dire se in effettistiano aumentando rispetto all'anno scorso, dal momento che nel2008 i casi accertati, pur in calo dell'8,4% rispetto all'annoprecedente, sono stati 4.637, vale a dire più di dieci al giorno.In ogni caso la piaga della violenza sessuale continua a mieterevittime.Il 17 gennaio una minorenne è stata aggredita e violentatadall'ex fidanzato, anche lui minorenne, appena uscita dalladiscoteca "Suburbia" di Ostia.Il 22 gennaio a Roma due uomini stuprato una 41enne alla fermatadell'autobus in via Andersen.Il 23 gennaio una coppia è stata aggredita a Guidonia (Roma) da 4romeni, che hanno violentato la ragazza.Il 24 gennaio a Brescia una donna è stata stuprata in casapropria da tre malviventi.Il 24 gennaio una donna è stata violenta a Genova, in pienocentro storico.Il 26 gennaio a Certaldo, in provincia di Firenze è statoarrestato un romeno che aveva costretto in casa e violentato permesi una connazionale.Il 28 gennaio una romena si è rivolta alle forze dell'ordine allastazione Termini di Roma per denunciare il fidanzato che laviolentava.Il 29 gennaio una prostituta bulgara di 21 anni è stata prelevatada tre romeni all'esterno di un albergo diPadova, rapinata e violentata.Il 31 gennaio a Cassano Jonio (Cosenza), i carabinieri hannofermato cinque romeni accusati di aver sequestrato e violentatouna loro connazionale di 21 anni.Il 3 febbraio a Milano una ragazza di 22 anni italo-tunisinaha denunciato di essere stata rapita, drogata, seviziata estuprata dal suo ex fidanzato, che non voleva accettare la finedella loro relazione.Il 4 febbraio a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) è stataviolentata una prostituta polacca di 32 anni. Lo stesso giornogli agenti del commissariato di Fano (provincia di Pesaro eUrbino) hanno arrestato un 34enne del cuneese con l'accusa diviolenza sessuale nei confronti di una 14enne di Fano conosciutain una chat line su internet.Il 6 febbraio due peruviani sono stati fermati dalla polizia diMilano con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di unaragazza di 17 anni.Il 9 febbraio a Pavia la polizia ha bloccato un romeno inflagranza, mentre violentava una donna. Lo stesso giorno, aPalermo, è stato arrestato un uomo con l'accusa di abusi sessualisulla figlia della ex compagna.Il 12 febbraio ad Alcamo, nel trapanese, tre romeni e un italianosono stati arrestati per le ripetute violenze su una giovaneromena, che era stata convinta a venire in Italia con la promessadi un lavoro. Lo stesso giorno un italiano residente in provinciadi Frosinone è stato fermato dai carabinieri di Anagni conl'accusa di aver violentato una giovane romena.Il 14 febbraio una ragazza di 14 anni è stata violentata nelparco della Caffarella a Roma. La stessa sera una donna di 83anni di Albuzzano (Pavia) è stata violentata da un romeno di 26anni. L'anziana, ricoverata a Belgioioso, è morta il 22 febbraio.Il 15 febbraio a Milano una ragazza colombiana di 20 anni èstata violentata.Il 18 febbraio a Varese è stato arrestato un uomo accusato diaver violentato la figlia adottiva di 4 anni. Lo stesso giorno èstato fermato a Boscotrecase, in provincia di Napoli, un operaioucraino di 25 anni con l'accusa di aver stuprato una studentessarussa di 18 anni.Il 19 febbraio a Bari una donna di 38 anni ha denunciato diessere stata violentata da tre marocchini.Ieri a Eboli è stato arrestato un 20enne romeno con l'accusa diviolenza sessuale ai danni di una connazionale di 13 anni, mentrea Napoli un ragazzino di 12 anni è stato violentato intorno alle21, in pieno centro cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA