Rugby; 6 Nazioni: Scozia-Italia, Mallett annuncia il XV azzurro

Rugby; 6 Nazioni: Scozia-Italia, Mallett annuncia il XV azzurro Sabato terza giornata, McLean apertura e Marcato estremo

Rugby; 6 Nazioni: Scozia-Italia, Mallett annuncia il XV azzurro
Roma, 25 feb. (Apcom) - Luke McLean all'apertura e Andrea Marcatoestremo. Sono queste le due novità più interessanti nel XVazzurro annunciato oggi dal ct azzurro Nick Mallett con il qualel'Italia affronterà sabato la Scozia a Murrayfield (Edimburgo)nella terza giornata del 6 Nazioni 2009.Reduce dai brutti ko contro l'Inghilterra a Twickenham (11-36) econtro l'Irlanda al Flaminio (9-38), Mallett, privo come notodell'estremo Andrea Masi, squalificato per 3 settimane dallacommissione disciplinare per il placcaggio alto ai dannidell'rilandese Robert Kearney, e dell'ala Kaine Robertson,infortunato, si affiderà ad un terzetto arretrato inedito, conMarcato (26 anni e 13 cap) alle spalle delle ali MatteoPratichetti (23 anni e 14 cap, confermato) e Mirco Bergamasco,scivolato da centro sulla fascia. Confermata quindi la cernierain mediana vista contro l'Irlanda, con Paul Griffen a far coppiacon Luke McLean all'apertura, e riproposta la coppia di centrigià vista contro l'Inghilterra e composta da Gonzalo Garcia eGonzalo Canale.Alle novità (obbligate) fra i trequarti, fanno eco le altre duenel pack, guidato al solito da capitan Sergio Parisse a numero 8,con Alessandro Zanni e Mauro Bergamasco flanker, con SantiagoDellapé in seconda linea e con Salvatore Perugini e MartinCastrogiovanni piloni. Le novità portano il nome di MarcoBortolami, che aveva saltato l'Irlanda per infortunio, e diLeonardo Ghiraldini, che ritrova la maglia numero 2 dopol'indisponibilità da inizio Torneo.Conferma in panchina per l'altro pilone Carlos Nieto, dovetroverà anche Fabio Ongaro, che aveva giocato da tallonatoretitolare i primi due match. Sempre tra gli avanti, ci sono poi leconferme di Carlo Del Fava (seconda linea) e di Josh Sole(terza). I trequarti in panchina saranno quindi Pablo Canavosio(che aveva saltato i primi due match per infortunio) a mediano dimischia, l'ala Andrea Bacchetti (20 anni, ha esordito in azzurroproprio contro l'Irlanda subentrando a Robertson) el'estremo/apertura Giulio Rubini (ventiduenne esordienteassoluto).Questo il XV azzurro per Scozia-Italia di sabato: 15 AndreaMarcato; 14 Mirco Bergamasco, 13 Gonzalo Canale, 12 GonzaloGarcia, 11 Matteo Pratichetti; 10 Luke McLean, 9 Paul Griffen; 8Sergio Parisse (capitano), 7 Mauro Bergamasco, 6 AlessandroZanni; 5 Marco Bortolami, 4 Santiago Dellapé; 3 MartinCastrogiovanni, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Salvatore Perugini.A disposizione: 16 Fabio Ongaro, 17 Carlos Nieto, 18 Carlo DelFava, 19 Josh Sole, 20 Pablo Canavosio, 21 Andrea Bacchetti, 22Giulio Rubini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA