Biotestamento; Franceschini a Veronesi: Nessuno puo' darci linea

Biotestamento; Franceschini a Veronesi: Nessuno puo' darci linea "Rispetto per l'autorevolezza dei promotori dell'appello, ma..."

Biotestamento; Franceschini a Veronesi: Nessuno puo' darci linea
Roma, 25 feb. (Apcom) - La posizione del Pd la decidono "ilpartito e i gruppi parlamentari" e nessuno può "dettare lalinea". Il segretario del Pd Dario Franceschini parlaall'assemblea dei parlamentari del partito e tocca il tema deltestamento biologico. Franceschini ripete che sul tema "c'è unposizione prevalente del partito sostenuta da laici e cattolici,c'è l'unanimità contro la proposta del Pdl e ci sono distinzionitutte assolutamente da rispettare, perché è garantita la libertàdi coscienza".Quindi, la replica a Umberto Veronesi, firmatario di un appelloal Pd che definisce una "resa" gli emendamenti del Pdl al ddlCalabrò: "Ho letto con molta attenzione la lettera di Veronesi,Camilleri e gli altri. Con tutto il rispetto dovuto alla loroautorevolezza, dico che la linea su questi temi la decide ilpartito, la decidono i parlamentari, e nessuno, anche seautorevole, ce la può dettare".Adm/Gal

© RIPRODUZIONE RISERVATA