Oscar; Autorità indiane offrono casa a bimbi di Millionaire

Oscar; Autorità indiane offrono casa a bimbi di Millionaire Avevano ottenuto pochi soldi dai produttori del film

Oscar; Autorità indiane offrono casa a bimbi di Millionaire
Roma, 25 feb. (Apcom) - La favola continua per i piccoliinterprete del film premio Oscar "Millionaire": dopo la nottedelle statuette a Hollywood, gli applausi e la gita a Disneyland,per Azharuddin Ismail e Rubiana Ali Qureshi arriva anche una veracasa che li porterà via dalla baraccopoli di Garib Nagar, aMumbai, dove sono cresciuti. L'Autorità che si occupa delladistribuzione delle abitazioni, la Mhada, ha richiesto infattidue appartamenti per le famiglie dei piccoli attori "in quantohanno contribuito all'orgoglio della nazione". Le autorità nonhanno dubbi, scrive The Independent, sulla risposta positiva daparte del governo.Il padre di Azharrudin, Mohammed Ismail, malato di tubercolosi,ha espresso tutta la sua gioia a questa notizia in quanto dallapartecipazione al film che ha vinto 8 Oscar tra cui quello per ilmiglior film, non hanno ricevuto che poco denaro e nessunasicurezza sul loro futuro. I produttori del film avevano promessoche avrebbero fornito un'abitazione ai ragazzini prima cheintervenissero le autorità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA