Giovedì 26 Febbraio 2009

M.O.; Fazioni palestinesi: 5 commissioni verso governo unita'

Il Cairo, 26 feb. (Apcom) - Le fazioni palestinesi hanno deciso di creare cinque commissioni che mirano in particolare a formare entro la fine di marzo un governo d'intesa nazionale. Lo annuncia il comunicato finale della conferenza di dialogo interpalestinese che si è tenuta oggi al Cairo. "Cinque commissioni sono state realizzate per incaricarsi della formazione di un governo di intesa nazionale, della rifusione dei servizi di sicurezza, della riorganizzazione dell'Olp e della preparazione delle elezioni presidenziali e della legislatura entro i termini previsti dalla legge", si legge nel testo, "Il lavoro delle commissioni comincerà il 10 marzo e dovrà terminare prima della fine di marzo". "Si è deciso di porre fine alle divisioni, di ricostruire le istituzioni, a cominciare dall'Olp e dall'Autorità palestinese, su basi democratiche", afferma il testo, letto da Ahmad Qorei, capo della delegazione del movimento Fatah. Le fazioni palestinesi, fra cui al Fatah del presidente Abu Mazen, e Hamas che controlla la striscia di Gaza, sono inoltre decise a "procedere alla liberazione immediata dei prigionieri politici a Gaza e in Cisgiordania". E' stato inoltre deciso di "concludere le campagne mediatiche", spiega il comunicato.

Fco

© riproduzione riservata

Tags