Domenica 01 Marzo 2009

Crisi; Papa: Prego per lavoratori Fiat Pomigliano, Prato, Sulcis

Città del Vaticano, 1 mar. (Apcom) - Il Papa prega per i lavoratori dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco, "venuti a manifestare la loro preoccupazione per il futuro di quella fabbrica e delle migliaia di persone che, direttamente o indirettamente, dipendono da essa per il loro lavoro". Al termine della recita dell'Angelus, davanti a una folla riunita in piazza San Pietro, Benedetto XVI ha espresso la propria vicinanza ai lavoratori che vivono un periodo delicato, soprattutto quelli della Fiat. "Penso anche ad altre situazioni ugualmente difficili - ha aggiunto - come quelle che stanno affliggendo i territori del Sulcis-Iglesiente, in Sardegna, di Prato in Toscana e di altri centri in Italia e altrove".

Ssa

© riproduzione riservata

Tags